Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

http://www.cooperativamargherita.org/wp-content/uploads/volantino.jpg

 

La cooperativa Margherita festeggia il suo venticinquesimo compleanno con una nutritissima serie di iniziative di altissimo valore. Non si stupirà certo chi è stato abituato ad apprezzare le originali ed interessanti iniziative della cooperativa. La cooperativa si occupa di minori, anziani e disabili. Personalmente ritengo che il suo più grande merito sia il coinvolgimento della cittadinanza non solo ad iniziative particolari come quelle indicate nel manifesto più sopra, ma soprattutto ad attività che vedono la partecipazione di persone diversamente abili che frequentano la cooperativa, affiancate dalla cittadinanza per fare corsi di biodanza piuttosto che imparare a fare i biglietti natalizi o la carta riciclata...

 

 

http://www.cooperativamargherita.org/wp-content/uploads/marco-moroni-1024x511.jpg

 

Giovedì 8 novembre ci sarà un incontro che si prospetta particolarmente interessante dove si tratterà di uguaglianze e differenze fra l'emigrazione italiana di ieri e l'immigrazione in Italia di oggi.

E ancora il 17 novembre Erri De Luca e Gianmaria Testa in “Che storia è questa”.

“Raccontiamo il 1900, secolo tragico e visionario, che ha offerto ai suoi contemporanei il cinema e lo sterminio, l’antibiotico e il più vasto sistema carcerario della storia umana. Raccontiamo i viaggi di fortuna nel guscio di batelli sgangherati e il cammino dei piedi nei centimetri dei cortili all’ora d’aria. Ricordiamo la fedeltà di chi non lascia la sua città assediata ne’ la donna amata in gioventù. Cantiamo da soli e insieme, perché le parole navigano meglio sulla lunghezza d’onda delle note di uno spartito a mente. Ballare no, ce ne stiamo seduti, come si conviene agli invitati. Perché salire su un palco è stare da ospiti di persone venute all’ascolto di qualche storia”. 

http://www.cooperativamargherita.org/wp-content/uploads/7ottobre22.jpg

Tag(s) : #Eventi, #Cronaca vicentina

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: